La firma digitale sbarca nelle ricevitorie Sisal

Autorità e normativeAziendeMarketingMercati e Finanza
Infocert e Sisal, accordo per la firma digityale nelle 40 mila ricevitorie

Grazie all’accordo tra il Gruppo Sisal ed InfoCert, è possibile rinnovare la firma digitale nelle oltre 40mila ricevitorie Sisal

Ecco un nuovo modo semplice e sicuro per pagare il rinnovo del certificato di firma digitale. Basta scegliere tra le diverse offerte disponibili sulla rete Sisal di tutto il territorio nazionale, per concludere l’operazione di rinnovo della firma digitale in pochi secondi. Prima  l’utente seleziona l’offerta desiderata, quindi otterrà una ricevuta con un PIN, da impiegare sul sito InfoCert per rinnovare la propria firma digitale.

Per i propri clienti, che acquisteranno un rinnovo del certificato digitale presso la rete Sisal,  InfoCert ha messo a punto tre speciali pacchetti comprensivi anche di Marche Temporali per l’apposizione della data certa sui documenti firmati. Il servizio è disponibile ogni giorno negli orari di apertura delle ricevitorie, il cui elenco è consultabile online.

L’accordo fra Sisal Holding Istituto di Pagamento S.p.A. e InfoCert, nelle oltre 40mila ricevitorie Sisal, semplifica l’operazione di rinnovo dei certificati di firma digitale prima della scadenza e conferma l’affidabilità tecnologica della rete Sisal, in grado di garantire servizi al cittadino gestiti in sicurezza ed efficienza.

Infocert e Sisal, accordo per la firma digityale nelle 40 mila ricevitorie
Infocert e Sisal, accordo per la firma digityale nelle 40 mila ricevitorie
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore