La folla solitaria

MobilityNetworkWlan

Solo da poco anche la video comunicazione mobile, con la complicità della banda larga anche wireless, sta entrando nelle aziende

Prima del Tvfonino c’era il Videofonino. Ma solo da poco anche la video comunicazione mobile, con la complicità della banda larga anche wireless, sta entrando nelle aziende. Per ora il fenomeno cresce tra i consumatori e si propone lentamente come estensione della telefonia su Ip nelle aziende.

Ma l’utente professionale continua ad apprezzare gli smartphone e i loro schermi più grandi per consultare le email e per la voce e non per video chiamarsi. Il 3G e la rete sempre connessa sembrano essere apprezzati solo per il miglioramento alla velocità di scaricamento dei dati e non per il supporto che possono dare alla comunicazione video.

Intanto però Vodafone e Tim ci riprovano e stanno facendo partire, in coincidenza con la Tv mobile, una velocissima versione dell’Umts, la tecnologia Hsdpa (High Speed Downlink Packet Access) a 1,8 Mbps. Le cronache riferiscono di un progetto Tim che prevede già i 3 Mbps entro il prossimo anno. C’è ancora spazio per la collaborazione tra i solitari spettatori della Tv?

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore