La formazione Ca diventa Itil v3

FormazioneManagement

Da questo mese la divisione Education di Ca eroga corsi di formazione e
certificazione su Itil v3, l’ultima evoluzione delle best practice per la
gestione dei servizi informatici.

Ca ha annunciato di essere pronta a supportare la nuova versione 3.0 di Itil (It infrastructure library), che sarà utilizzata non solo nella propria gamma di prodotti dedicati alla governance dei sistemi informativi, ma anche per la divulgazione dei contenuti e le certificazioni correlate attraverso la divisione Ca Education che si occupa dei corsi di formazione. Ca offre corsi Itil da tre anni ed è membro di Itsmf (It service management forum) oltre a fornire certificazioni Itil in conformità a Exin e Iseb. Per soddisfare le diverse esigenze, Ca offre due distinti programmi formativi Itil v3 erogabili in formato standard o in modalità personalizzata, in funzione degli obiettivi del cliente. Il corso introduttivo Itil awareness non richiede certificazione finale, dura un giorno e consente di acquisire una conoscenza generale dei principi Itil e di comprenderne l’applicazione nell’ambito della gestione di infrastrutture e applicazioni. Il secondo percorso comprende due corsi e nove moduli articolati su quattro livelli. Ogni corso include una sessione di preparazione all’esame, durante la quale gli esperti Ca riassumono gli argomenti trattati e approfondiscono i temi più critici. Il nuovo sistema di certificazione sostituirà l’attuale entro la prima metà del 2008 e le certificazioni Itil v2 già conseguite saranno convertite in crediti validi per l’aggiornamento alla versione 3. A settembre e ottobre Ca terrà gratuitamente alcuni workshop sulle novità di Itil v3 e sull’aggiornamento alle nuove certificazioni. Contemporaneamente darà il via ai primi corsi. Per l’Italia, Ca ha organizzato una sorta di gioco, Apollo 13, attraverso il quale saranno spiegati i vantaggi e l’utilità forniti dai principi Itil.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore