La formazione Ict della Business school di Milano

Aziende

Il Mip del Politecnico di Milano, è un ente di formazione permanente che organizza corsi rivolti a laureati e manager, eccone due esempi

Progettazione e innovazione passano attraverso una corretta gestione dei processi aziendali, all’uso di strumenti informatici e all’efficiente utilizzo delle risorse umane disponibili. Complessità e dinamicità del contesto competitivo, impongono alle imprese di ripensare la struttura dei propri processi interni sfruttando le potenzialità offerte dall’Information Technology e dagli asset intangibili del lavoro ( come esperienza, conoscenza e competenza).

Il Mip, business school del Politecnico di Milano, è un ente di formazione permanente rivolto al mondo manageriale che organizza corsi rivolti al mondo imprenditoriale. Vi segnaliamo due esempi di grande interesse per chi ha deciso di raccogliere la sfida dell’innovazione.

Il Master “Executive Mba Ict” è programma che unisce, alle tipiche finalità di formazione manageriale di un qualsiasi Mba, uno specifico approfondimento sui temi dell’Ict Strategy, Governance & Management. Il programma del Mip soddisfa le esigenze di crescita professionale di persone con una significativa esperienza lavorativa in ambito Ict che intendono investire su se stesse senza dover rinunciare agli impegni e alle responsabilità professionali. Il Programma si rivolge anche alle aziende che desiderano formare manager di qualità senza rinunciare all’apporto lavorativo delle proprie risorse. Gli obiettivi formativi del programma mirano a fornire una visione integrata del ruolo strategico dell’Ict all’interno di qualsiasi organizzazione e di approfondire le tematiche di frontiera relative alla gestione di queste risorse. Ma la formazione permette anche di sviluppare le conoscenze manageriali di base e una visione integrata del business e dei processi aziendali.

“Digi-Q”, invece, è un corso di alta formazione in innovazione dei processi aziendali e si propone di fornire ai partecipanti competenze interdisciplinari per supportare le imprese in una corretta progettazione e gestione dei processi organizzativi con particolare attenzione alla valorizzazione del capitale intellettuale e alle opportunità fornite dalla “Società dell’Informazione”. Il percorso formativo permette di acquisire una conoscenza specifica dei principali standard di certificazione e dei modelli di gestione sottostanti, quali possibili strumenti di valorizzazione delle potenzialità dell’impresa. Per ulteriori informazioni si può consultare il sito http://www.mip.polimi.it.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore