La Fox punta al reato di link

CyberwarSicurezza

La casa cinematografica attacca anche i collegamenti a contenuti protetti da
diritto d’autore.

Questa volta tocca alla 20th Century Fox, controllata da Murdoch, ha diffidato il gestore di un sito che pubblicava semplicemente i link per scarcare famose serie televisive. È la prima volta che la legge americana viene interpretata così rigidamente da spingersi a perseguire perfino i collegamenti. Quello che è certo è che la normativa tende a incentivare i provider a rimuovere i collegamenti indesiderati in seguito a precise sollecitazioni. Di sicuro ogni azione in questo senso è pericolosa per la libera diffusione delle informazioni sulla Rete.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore