La gestione intelligente delle risorse IT aiuta il business

AziendeCloudCloud ManagementMarketingMercati e FinanzaWorkspace

Da un report di Quocirca emerge che la gestione intelligente dei workload garantisce alle aziende flessibilità e benefici in termini di costi necessari per operare senza compromessi sulla sicurezza

Uno studio realizzato da Quocirca, istituto di ricerche commissionato da Novell, sottolinea come la gestione “intelligente” delle nuove infrastrutture IT e dei workload sia in grado di assicurare alle aziende la flessibilità e i benefici in termini di costi necessari per operare negli ambienti eterogenei odierni, senza avere un impatto negativo sulla sicurezza.

La versatilità delle infrastrutture IT, e quindi la capacità di adattarsi alle necessità di business delle aziende, è oggi un requisito fondamentale per il successo. Tale versatilità però, se mal gestita, può trasformarsi in uno svantaggio sia in termini di costi che di rischi a cui possono essere esposte le risorse aziendali, specialmente in virtù della crescita dell’utilizzo di cloud sia private che pubbliche.
Secondo il report di Quocirca l’Intelligent Workload Management è il “mezzo” capace di rendere efficiente l’utilizzo delle risorse di computing, garantendo allo stesso tempo che le necessità di business siano supportate da tutte le dovute risorse e, in particolar modo, che il tutto avvenga in maniera sicura. La gestione intelligente delle risorse di computing diventa quindi fondamentale per sostenere il successo del business, avere la capacità di rendere congiuntamente efficienti ambienti fisici e cloud private e prepararsi in maniera debita per le cloud pubbliche.

Nel momento in cui un investimento deve essere realizzato vanno come sempre valutati molteplici e variegati parametri. Sebbene ogni realtà abbia diverse necessità, il rapporto Quocirca propone un modello di valutazione che considera i fattori che giocano un ruolo fondamentale in tema di implementazione dell’IWM: costo di implementazione; risparmio ottenuto dall’implementazione; valore aggiunto generato; riduzione dei rischi.

Il mondo sta migrando verso uno scenario in cui le risorse di computing saranno sempre più disponibili sotto forma di commodity on demand, la necessità di utilizzare tali risorse in modo intelligente non potrà quindi che aumentare in modo considerevole nel prossimo futuro.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore