La joint venture fra Nbc e Microsoft si assicura Newsvine

Aziende

Dopo il Web 2.0, cresce l’interesse per l’Informazione partecipata di seconda
generazione. Ma l’acquisizione nell’ambito del social network fa temere una
nuova bolla speculativa

Msnbc Interactive News acquisisce Newsvine , un sito di informazione partecipata nel solco del citizen journalism del cosiddetto giornalismo dal basso. Con questa mossa chi scrive per Newsvine può acquistare rilevanza, affacciandosi su una vetrina nazionale e globale. Msnbc è la joint venture fra NBC Universal e Microsoft. Newsvine attrae un milione di utenti unici al mes e, enfatizzando i contenuti generati dagli utenti (user-generated content). Grazie a questa operazione, MsnBc può contrastare Yahoo News, AOL News e Cnn. Secondo il New York Times, Newsvine diventerà una buona risorsa di storie per MSNBC.com. Mentre tutti osservano l’ingresso dei Media mainstream nella rete dei social network (Fox ha acquistato Newroo per 7 milioni di dollari e Condenast si è assicurata Reddit), c’è chi osserva con sospetto l’acquisizione. Newsvine, come i più famosi Facebook, MySpace (entrata in News Corp), YouTube (acquisita da Google) e Digg, fa parte dell’ondata Web 2.0: l’acquisizione porterà molti contenuti a Msnbc. Tuttavia l’operazione fa temere una nuova bolla Internet ad alcuni attenti osservatori. La prima bolla Internet scoppiò nel 2000, con lo sboom della prima Net economy. Anche Facebook, nel mirino sia di Microsoft che di Google, è sulla bocca di tutti, per le sue potenzialità di crescita.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore