La magia della stampa digitale HP Indigo con la migliore carta per i creativi

AziendeMarketingStampanti e perifericheWorkspace

L’abbinamento tra carta speciale e stampa digitale crea un’esperienza fisica interattiva in grado di far riconoscere il brand al cliente fissando l’immagine del primo nell’esperienza del secondo. L’esperienza HP Indigo con le carte “speciali” proposte da Paper&People

Non è mai stata più evidente di oggi la competizione possibile tra i sistemi di stampa digitali a getto d’inchiostro e la stampa off-set, per le più diverse pubblicazioni.
Una prova l’incontro tra la tecnologia di stampa HP Indigo e le carte disponibili in Paper&People, anche grazie alle capacità di sviluppo software del team HP tra cui vale la pensa segnalare HP SmartStream Designer sotto cui rientra la proposta Mosaic.

HP e P&P, alcune delle idee proposte

SmartStreamer Designer consente di creare sofisticati lavori di stampa personalizzati, con un tool per dati variabili semplice e poco costoso ottimizzato per la tecnologia HP Indigo. A sua volta SmartStream Mosaic permette volta la creazione automatica di milioni di progetti basati su modelli standard, sfruttando il software con un’ampia gamma di colori. La soluzione ideale quando su un’idea si vogliono comunque creare decine di migliaia di esemplari ognuno diverso dall’altro.

Grazie a soluzioni innovative come l’applicazione Mosaic, HP è in grado di trasformare completamente le logiche di un mercato nel quale la stampa digitale risulta essere il segmento che ha riscontrato lo sviluppo più rapido nell’ultimo periodo.

HP e P&P, suggestioni cromatiche su cui lavorare ancora con creatività

La sua grande varietà di opzioni per il digital printing consente infatti ai PSP di fornire un servizio sempre migliore ai propri clienti con l’obiettivo di rendere realmente unico e irripetibile ogni prodotto. Dai dati variabili elaborati attraverso regole per testi, immagini e colori alla creazione automatica di milioni di progetti basati su modelli standard e dalle manipolazioni dinamiche delle grafiche all’integrazione con contenuti di terzi.

Quindi idee, la tecnologia HP Indigo e la giusta carta possono effettivamente trasformare un modello di business.
Paper&People è una tipica PMI italiana che con soluzioni di stampa all’avanguardia ha ridefinito come processi artistici di pregio attività tipicamente industriali, per le quali a volte non sembra esserci più spazio. Lo ha fatto offrendo idee, ma anche studiando i migliori abbinamenti tra carte speciali e stampa digitale, sfruttando la qualità delle proposte delle carte creative di  Colorplan, Colorplan, Reflex.

HP e P&P – Tra le migliori carte utilizzate quelle di Mohawk, Reflex, con la gamma translucida Spectral e Colorplan

L’obiettivo di questa azienda freschissima, commenta Cristina Bonfoco di Paper&People è “connettere ed integrare l’intero processo, dalla produzione alla progettazione, fino alla realizzazione del prodotto, ricercando nuovi supporti per la comunicazione e allargando la nostra offerta a carte provenienti da tutto il mondo per offrire a designer, brand e stampatori la carta più adatta e per trasformare una buona comunicazione in una comunicazione eccellente]…[“

A tutti gli effetti è vero che l’unicità dello stampato finale rappresenta un’esigenza crescente e un fattore distintivo per i clienti e sarà sempre più una priorità per gli stampatori che effettivamente vogliono continuare a produrre manufatti di valore nell’era digitale, con un effettivo valore aggiunto.

Così commenta infatti la situazione attuale Antonio Maiorano, Indigo&PwP Country Manager di HP Italy: “Il mercato è in grande trasformazione e i consumatori di oggi richiedono soluzioni raffinate e disegnate sulle loro esigenze. Per i brand questo si traduce nella necessità di offrire prodotti sempre più personalizzati e unici.  Da qui la necessità tecnologica di innovazione e alta qualità”. 

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore