La moda on line in Italia

Aziende

Da un’analisi di Casaleggio Associati, ecco tendenze, strategie e opportunità del settore moda italiano che usa Internet per trovare nuovi clienti e fare business

Nel 2004 il valore del fatturato della Moda on line in Italia delle aziende che vendono al cliente finale è stato circa 56 milioni di euro. Le vendite sono state principalmente verso l’estero: 140 mila verso clienti italiani, contro le 180 mila verso clienti esteri. Questi dati provengono del terzo rapporto sull’economia digitale dedicato alla moda e pubblicati da Casaleggio Associati, società di consulenza strategica di Rete per le aziende. Il Rapporto è stato realizzato su un campione di 963 aziende, con il contributo di titolari d’azienda, amministratori delegati, direttori generali, responsabili del marketing e di Internet.

In Italia, dopo una fase sperimentale, la Moda sta utilizzando, strumenti di marketing e di comunicazione soprattutto per il B2B e per integrare la catena distributiva. Il B2C ha ancora uno sviluppo limitato con 56 milioni di euro di fatturato nel 2004, di cui 34 milioni all’estero. Il Rapporto descrive le strategie adottate dagli attori della filiera e i percorsi d’acquisto dei clienti, fornendo ragioni e barriere all’acquisto on line. Ecco alcuni aspetti: le aziende devono comprimere il time to market per rimanere competitive rispetto alle aziende straniere che hanno dimezzato i sei mesi tradizionali di ciclo (per esempio Zara o Esprit). Nelle grandi aziende circa il 10% degli ordini dai fornitori è effettuato on line, ma nelle aziende di medie dimensioni (fino a 250 persone) la percentuale cresce fino al 20%. Tra i rivenditori Yoox, da sola, fattura il 74%, Oliviero e Only for Web seguono a un ordine di grandezza; i prodotti più venduti sono: T-shirt, intimo, scarpe ed accessori. Il 54% delle aziende utilizza Internet come strumento di fidelizzazione. Un estratto gratuito del rapporto è disponibile sul sito di Casaleggio Associati (http://www.casaleggio.it/rapporto.asp?articleID=249) la versione integrale può essere acquistata, a 500 euro più Iva, all’indirizzo http://www.casaleggio.it/rapportomoda

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore