La nuova Adobe Creative Suite

Workspace

Adobe Systems lancia a livello mondiale una nuova strategia di prodotto

Adobe presentato Adobe Creative Suite, un nuovo software che combina le nuove versioni di Adobe Photoshop CS, Adobe Illustrator CS, Adobe InDesign CS e Adobe GoLive CS con Acrobat 6.0 Professional e con l’innovativo file manager Version Cue. L’introduzione a livello mondiale di Adobe Creative Suite segue al successo del progetto pilota lanciato in Italia nell’aprile del 2002 e mette a disposizione dei creativi professionisti un ambiente di design completo che offre tutto il necessario per realizzare e pubblicare contenuti destinati alla stampa e al Web nel modo più rapido, facile ed efficiente mai sperimentato finora. Adobe Creative Suite Premium Edition comprende le nuove versioni di quattro applicazioni Adobe utilizzate da milioni di creativi professionisti in tutto il mondo: Photoshop CS con Adobe ImageReady CS, Illustrator CS, InDesign CS e GoLive CS, unitamente al file manager Version Cue (si vedano i rispettivi comunicati stampa per informazioni sui singoli componenti software). Adobe Creative Suite include anche Acrobat 6.0 Professional – un applicativo rilasciato sul mercato da pochi mesi – per consentire ai clienti di rivedere e commentare documenti e controllare in anticipo lavori di stampa complessi e che permette di sfruttare al massimo l’affermazione di Adobe Portable Document Format (PDF) come parte integrante del flusso di lavoro. Adobe Creative Suite introduce Version Cue, un innovativo sistema di file management che permette ai creativi di aumentare la loro produttività e rispettare le scadenze più ravvicinate sia che lavorino da soli o in team. Version Cue permette, ad esempio, di effettuare una ricerca di una particolare versione di un determinato file – la più recente o una precedente tramite miniature all’interno di Photoshop CS, Illustrator CS, InDesign CS e GoLive CS o di effettuare ricerche di metadati XMP relativi a commenti, parole chiave, autore, data e altro ancora. Adobe Creative Suite sarà anche disponibile in versione Standard Edition che combina tutti i componenti già citati ad esclusione di GoLive CS e Acrobat 6.0 Professional per fornire una soluzione avanzata alle esigenze di design e layout di stampa. Adobe Creative Suite comprende inoltre due famiglie di font Adobe: Warnock Pro, una nuova famiglia Adobe Originals OpenType fornita insieme a tutte le copie di Adobe Creative Suite, che propone uno stile classico eppure contemporaneo per affrontare con eleganza un’ampia varietà di progetti tipografici, e Brioso Pro, una famiglia OpenType che segue la tradizione calligrafica dell’alfabeto latino, che è invece disponibile gratuitamente a tutti i clienti che completano la registrazione della loro copia di Adobe Creative Suite via Web. Adobe ha messo a punto un’interessante possibilità riservata ai creativi di ogni parte del mondo che desiderino effettuare l’aggiornamento ad Adobe Creative Suite. Qualunque cliente che possieda una copia di Photoshop (acquistata come prodotto a sé stante o nell’ambito di una Adobe Collection) può infatti passare ad Adobe Creative Suite Premium Edition al prezzo suggerito utente finale di 999 euro (IVA esclusa), o alla Standard Edition al prezzo suggerito utente finale di 699 euro (IVA esclusa). Il prezzo suggerito utente finale della versione full di Adobe Creative Suite Premium Edition è di 1799 euro (IVA esclusa), e di 1479 euro (IVA esclusa) per la Standard Edition. I clienti italiani della precedente versione di Adobe Creative Suite possono acquistare l’aggiornamento alla Premium Edition al prezzo suggerito utente finale di 799 euro (IVA esclusa), o alla Standard Edition al prezzo suggerito utente finale di 599 euro (IVA esclusa). Adobe Creative Suite per Mac OS X 10.2.4, Microsoft Windows 2000 con Service Pack 2 e Windows XP Professional e Home Edition sarà disponibile in italiano a partire dal gennaio 2004 attraverso i Rivenditori Autorizzati Adobe, gli Adobe Partner e il sito Adobe Store all’indirizzo www.adobe.it/store .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore