La nuova Psp e Wii 2 scaldano i motori a E3

AccessoriManagementMarketingWorkspace

Domani s’inaugurerà l’E3 Expo 2011, la fiera mondiale di videogame e console, presso il Convention Center di Los Angeles. Fari accesi su PspVita, nome i codice Ngp, e Wii 2, nota come Project Café

Da domani prenderà il via l’E3 Expo 2011, la fiera mondiale sui videogame e console, presso il Convention Center di Los Angeles. Fino al 9 giugno le nuove console e videogiochi faranno la parte del leone. Grandi aspettative sono catalizzate dalla presenza di Sony e Nintendo: Sony dovrebbe presentare PspVita, la Playstation portatile di seconda generazione, nota con il nome in codice di NGP; invece Nintendo sta per togliere i veli a Project Café, la Wii 2, la console HD, con videocamera e forse controllere wireless touchscreen.

Ma vediamo come potrebbero essere le novità nei dettagli. La Psp di seconda generazione sarà dotata di schermo Oled touchscreen da 5 pollici con risoluzione 960 x 544 e Cpu di “classe avanzata”. La nuova Psp di Sony supporterà in pieno l’Unreal Engine, portando l’esperienza di gioco della console domestica in un contesto portatile grazie al motore grafico Epic. I titoli per Sony Playstation portatile Vita saranno sia a scaffale che in download. Arriverà con dual sticks (niente nubs), connettività 3G e WiFi, GPS, touchpad fronte e retro, motion sensor, electronic compass, e doppia videocamera (davanti e dietro). Secondo Ubisoft, potrebbe costare fra 250 e 300 dollari, ma non ci sono conferme. Di recente Sony ha mandato in pensione Psp Go, per tagliare i “rami secchi”. Invece Sony Ericsson ha lanciato in Europa lo smartphone Xperia Play, noto come playstation phone.

E3 Nintendo toglierà i veli a Project Café, la seconda generazione della Wii, con cui Nintendo vuole rispondere a Xbox (rinvigorita dalla periferica da Guinness, la Kinect) e Sony Move. Dopo il debutto di Nintendo 3DS, a essere rinnovata è la console da salotto Wii: sarà più potente dei sistemi di attuale generazione ed entrerà nell’era HD; potrebbe essere dotata di una Cpu IBM PowerPC a  tre core, Gpu ATI R700 (Shader Model 4.1), 512 Mb di RAM; retrocompatibilità software con titoli Wii e Gamecube; forse  lettore Blu-Ray Disc; risoluzione nativa Full HD a 1080p; Controller touchscreen da 6 pollici; pad direzionale e fotocamera frontale.

Sony arriva a E3 dopo un mese a dir poco turbolento, in seguito all’attacco a PlayStation Network (con dati violati di 100 milioni di utenti) e a un mese di black-out. Ieri anche il sito di Nintendo è stato “bucato”, ma senza grosse conseguenze. A E3 i colossi del videogame vogliono rinnovare la propria immagine, per tornare a crescere.

Sony NGP, la Psp 2
Sony NGP, la Psp 2
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore