La parola del decennio è Google

Workspace

L’American Dialect Society (ADS) ha stabilito che Google sia la parola dell’ultima decade e Tweet quella dell’anno

Amato e detestato, sfruttato e preso di mira (dal governo francese e tedesco), Google non è solo il primo motore di ricerca al mondo, ma la parola del decennio. Il lessico al tempo della Rete vede Google svettare sui rivali.

L’American Dialect Society (ADS) ha stabilito che Google sia la parola dell’ultima decade e Tweet (il cinguettio da 140 caratteri di Twitter) quella dell’anno: già il Global Language Monitor aveva annunciato che Twitteraveva cambiato il lessico 2009, mentre sul dizionario di Oxford primeggiava Unfriend , la semantica nell’era di Facebook.

Google ha battuto l’espressione 11/9, dalla data dell’attentato alle Torri Gemelle nel 2001.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore