La passione per la rete di Extreme Networks

Management

Convergenza, sicurezza, Metro Ethernet, standard aperti

Siamo appassionati di network: è lo slogan che Extreme Networks, lo specialista nelle reti ad alte prestazioni basate su standard aperti, ha adottato per la propria presenza all’edizione 2007 del CeBIT (Padiglione 13, Stand A38). Presso il proprio stand, il cui focus sarà incentrato sulle soluzioni enterprise e Metro Ethernet, Extreme Networks sarà affiancata da una folta schiera di partner strategici tra cui Avaya e Algol Europe. Dimostrazioni dal vivo in collaborazione con alcuni partner selezionati illustreranno l’impiego ottimale delle infrastrutture IT e le interazioni fra le varie componenti. Per maggiore chiarezza le soluzioni presentate da Extreme saranno corroborate da esempi concreti di alcuni clienti. Quest’anno i temi principali saranno le tecnologie per la sicurezza e il VoIP, unitamente alle soluzioni wireless, triple play e carrier Ethernet. Le attività di Extreme Networks al CeBIT privilegeranno innanzitutto le soluzioni Metro Ethernet. Un altro argomento di grande richiamo riguarda le soluzioni enterprise sviluppate da Extreme Networks per rispondere alle sfide più complesse e pressanti poste dalle reti aziendali. I temi all’ordine del giorno in questo settore saranno le soluzioni hardware e software in materia di sicurezza, connettività wireless e telefonia IP, associate all’esposizione di soluzioni verticali realizzate congiuntamente con partner quali Gordion (sanità) o Danes (didattica). Gli altri temi sotto i riflettori nello stand Extreme: dalla connettività wireless al triple play.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore