La patente europea del computer anche su Star Office

Management

AICA e Sun Microsystems: un accordo che consente di sostenere esami per la patente europea del computer anche sulla piattaforma Star Office.

AICA, l’Associazione Italiana per l’Informatica ed il Calcolo Automatico, e Sun Microsystems hanno siglato un accordo che garantirà ai candidati ECDL (European Computer Driving Licence) la fruizione di esami anche sui prodotti della piattaforma Sun. In questa prima fase, la fruizione degli esami avverrà in «modalitàmanuale» (con esercizi specificamente adattati alla suite StarOffice 6.0); in una prospettiva a breve, gli esami potranno essere erogati in «modalità automatica» su tutti i prodotti delle suite StarOffice. L’accordo si colloca, per AICA, nel quadro della strategia di indipendenza dai «vendor» della certificazione ECDL e, per Sun, nella necessità di supportare con adeguati strumenti la crescente diffusione, in particolare nel mondo della scuola, della piattaforma StarOffice. StarOffice è la nota suite di produttività per ufficio Sun sviluppata secondo la filosofia Open Source. È disponibile per tutti gli ambienti operativi di riferimento (Linux, Microsoft Windows e Solaris), permette la creazione di documenti, fogli elettronici e di presentazioni e di scambiare e condividere documenti con altre applicazioni e suite per ufficio. La patente Europea del Computer ECDL (European Certification Driving Licence) è il paradigma di riferimento in ambito pubblico e privato per il riconoscimento delle capacità d’utilizzo base del computer. Per ottenere la Patente Europea del Computer, il candidato può recarsi in uno dei Test Center AICA distribuiti su tutto il territorio nazionale e richiedere l’abilitazione a sostenere i test predisposti secondo determinate specifiche, identiche in tutta Europa.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore