La piattaforma cellulari unisce Sharp, Panasonic, Fujitsu e Nec

AccessoriMarketingMobilityWorkspace

Sharp, Panasonic, Fujitsu e Nec, entro marzo 2012, metteranno in vendita telefonini cellulari con una piattaforma software standardizzata

Mentre i sistemi operativi per smartphone si moltiplicano (a Symbian, iPhone Os, Blackberry e Android si sono aggiunti Windows Phone 7, WebOs, MeeGo, Samsung Bada Os eccetera), nel mercato cellulari si cerca di tagliare i costi e uniformare.

La piattaforma cellulari unisce Sharp, Panasonic, Fujitsu e Nec: secondo il Nikkei, i Big nipponici dell’elettronica consumer standardizzeranno le loro piattaforme software per cellulari di prossima generazione, per abbassare i costi e aumentare la competitività.

Entro marzo 2012 l’operatore giapponese NTT DoCoMo venderà i cellualari con il sistema, che consente di far girare musica ed animazioni.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore