La piattaforma Magento sviluppa il sito di Arduino

ManagementNetwork
0 8 Non ci sono commenti

Massimo Banzi, Cofounder di Arduino, società dell’ecosistema open-source, ha aperto l’edizione 2017 di Meet Magento Italy (organizzato da Webformat), parlando del mondo dei maker

Uno degli interventi attesi durante l’edizione 2017 di Meet Magento è stato quello di Massimo Banzi, Cofounder di Arduino, società dell’ecosistema open-source, che ha aperto l’edizione 2017 dell’evento organizzato da Webformat, parlando del mondo dei maker e ha sottolineato come fare innovazione e cosa ci stia dietro i termini Iot e la “cultura dei Makers” attraverso il concetto di “learning by doing”. “Le tecnologie sono sempre più diffuse e disponibili”. Una delle novità più rilevanti che Banzi mette in campo è l’apertura ai principianti del mondo maker con risultati e ritorni, a suo dire, “incredibili” e si domanda come sia possibile trasformare chiunque in un innovatore. “Abbiamo inventato una piccola scheda elettronica e l’abbiamo resa open source, così come il fatto che si sia abbracciato l’open source abbia reso disponibili più di 1400 librerie e 11 diverse tipologie di hardware e creato strumenti per pubblicare progetti”. 

Diego Semenzato, Ceo Webformat
Diego Semenzato, Ceo Webformat

Inoltre, Banzi ha annunciato che Arduino sta sviluppando il nuovo sito proprio con la piattaforma Magento. La quarta edizione di Meet Magento Italy viene sintetizzata così da Diego Semezato, ceo di Webformat. Il successo che Meet Magento Italy ha conseguito in questi quattro anni ci spinge a continuare a organizzare un momento così importante per tutti gli operatori del mondo e-commerce, non solo italiano, ma anche internazionale. Quest’anno, infatti, abbiamo avuto partecipanti da oltre 14 Paesi che hanno interagito per approfondire le proprie conoscenze. Meet Magento Italy è nato per far incontrare – da qui il verbo “Meet” – diversi player che agiscono all’interno di un’unica filiera e che solo “facendo sistema” possono sviluppare ulteriormente il proprio business in un settore come l’e-commerce che resta in crescita nel nostro Paese e che si sta specializzando sempre di più con nuove professionalità ed esigenze mirate”.

L’edizione 2017 ha registrato oltre 480 presenze, 40 speech e 20 sponsor. Di attualità il passaggio a Magento 2 visto che da novembre 2018 cesseranno gli aggiornamenti in tema di sicurezza su Magento 1 e che tutte le innovazioni verranno concentrate sull’ultimo nato in casa Magento, confermando l’importanza di scegliere una piattaforma evoluta e quindi già aggiornata con alcune particolari innovazioni e sicura come la nuova Magento 2.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore