La PlayStation ha già vinto la battaglia che vedrà fronteggiarsi le console di nuova generazione, secondo alcuni analisti di settore.

AccessoriWorkspace

Queste le previsioni di Informa Media Group: entro il 2010 Sony venderà
oltre 30 milioni di PlayStation 3 nella sola Europa.

Microsoft seconda con 10 milioni di unità, seguita da Nintendo con
cinque milioni.

Le console di nuova generazione, attese entro la fine del 2005, dovrebbero avere una potenza di calcolo almeno 1000 volte superiore a quella dei modelli attuali, oltre ad avere particolare propensione per il gioco online. Il mercato delle console continua su grandi cifre: Sony ha venduto oltre 70 milioni di PlayStation 2. In generale, per quanto riguarda il futuro delle console, Informa Media Group prevede 1,3 milioni di pezzi venduti entro il 2005, 11 milioni entro il 2006, 22,1 milioni entro il 2007,: 33,6 milioni nel 2008, 41, 9 per il 2009, 47,2 milioni per il 2010. Il colosso giapponese, non diversamente dai concorrenti Microsoft e Nintendo, prepara la nuova generazione di console di gioco. Secondo lo studio, la PS3 potrebbe raggiungere la cifra di 32 milioni di unità in Europa, cifra superiore a quella che dovrebbero totalizzare insieme le console di Microsoft e Nintendo. Il terreno di scontro, in particolare con Microsoft, sarà comunque internet: entrambe le nuove console punteranno sulle caratteristiche per il gioco online. Gli analisti, sottolineano comunque quanto sia ancora vasto il terreno delle innovazioni: le nuove tecnologie permetteranno il riconoscimento vocale e sensori di movimento, rendendo il gioco sempre più sociale. Verranno attratte fasce di utenti come le persone più mature, le donne o i neogiocatori.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore