La PlayStation potrebbe andare incontro ad un crollo delle vendite

Aziende

Sony potrebbe dover affrontare un calo di domanda per la console PlayStation 2, dicono gli analisti.

Così riporta un articolo apparso su BBC News. Le cifre presentate dal colosso dell’elettronica giapponese mostrano un trimestre difficile per la console, che ha subito un calo, in termini di vendite unitarie, di almeno due milioni, in confronto allo stesso periodo dell’anno scorso. Adrian Drozd, analista di Datamonitor, fa rilevare che la maggior parte delle persone che desidererebbero una console di gioco ne hanno già una, e comunque sostiene che Sony non debba preoccuparsi per gli ultimi risultati, dato che la PS2 continua ad essere la regina incontrastata del mercato delle console. Sony ha dichiarato che le vendite della console sono state in linea con le previsioni. La compagnia punta sul continuo successo dei propri giochi, quale segno di incremento di share di mercato. Dal lancio della PS2, avvenuto in Giappone a marzo 2000, sono state vendute circa 50 milioni di unità. In confronto, il mercato dl GameCube di Nintendo e dell’Xbox di Microsoft languisce intorno ai 10 milioni di unità. Le vendite di PS2 sono diminuite del 42%, per un totale di 2,65 milioni di unità nel periodo aprile-giugno, rispetto allo stesso periodo di riferimento nel 2002. Un calo così significativo è dovuto in parte alle vendite eccezionali dello stesso periodo dell’anno scorso. Un’ondata di prezzi drasticamente scontati portò una crescita proporzionata nella domanda. Quest’anno, invece, i prezzi sono rimasti più o meno statici, dunque non è così singolare che le vendite siano diminuite rispetto al 2002. «L’anno scorso, per la PlyaStion fu un ottimo periodo, i prezzi erano arrivati ad un livello dal quale era difficile scendere ulteriormente» spiega Drozd. Il prossimo boom si verificherà con la nuova generazione di console, fra due o tre anni, dice. Nel frattempo, la compagnia si concentrerà su servizi come il gioco online. Sony può sempre contare comunque sulle vendite della periferica per la PS2, l’Eyetoy, la tecnologia che ha come interfaccia controller una telecamera USB che usa i movimenti del corpo come metodi di controllo: il dispositivo ha sbaragliato l’ultima versione di Tomb Raider dalla classifica dei giochi più venduti.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore