La PlayStation va online

PCWorkspace

Dopo il successo in Giappone e negli Stai Uniti, Sony lancia il servizio in Gran Bretagna.

Per giocare, gli utenti dovranno acquistare un network adapter kit, che è appena stato messo in vendita insieme a due nuovi titoli multi-player. Il servizio di gioco online della PS2 ha avuto un grande successo negli Stati Uniti e in Giappone dal lancio avvenuto l’anno scorso. In soli sei mesi, negli Stati Uniti, Sony ha venduto oltre 500.000 adattatori. Ciononostante i responsabili di Sony UK rimangono cauti per quanto riguarda le prospettive in questo paese, citando come possibile ostacolo l’alto costo delle connessioni veloci. Il gioco online è considerato come area chiave del mercato delle console: secondo le previsioni degli analisti, entro il 2005 il fatturato potrebbe raggiungere i 2 miliardi di dollari l’anno. Il kit di Sony costa 24,99 sterline e comprende un adattatore di rete per la console e il software necessario ad attivare il servizio. Inizialmente saranno disponibili due titoli: il gioco di tattica militare Socom «US Navy Seals» e il gioco di gare automobilistiche «Twisted Metal Black Online». Entro la fine dell’anno sono previsti comunque dai 15 ai 20 nuovi titoli. L’intento di Sony è di basarsi sulla sua base di utenza britannica, che si aggira intorno ai quattro milioni, per conquistare ulteriore pubblico tra chi non ha mai fatto l’esperienza di gioco online, come spiega Ray Maguire, Managing Director di Sony Computer Entertainment UK. «Non ci aspettiamo un aumento di utenza enorme e immediato, piuttosto una crescita costante». Secondo Sony, responsabile di una mancata esplosione del gioco online in Gran Bretagna è il costo della banda larga. «Connettersi è costoso» spiega Maguire. «Ma secondo noi, la banda larga e il gioco online sono due fattori che si influenzano reciprocamente». E continua: « Le persone si aspettano qualcosa di più della velocità per giustificare i costi».

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore