La prima installazione europea di una stampante a 1200 pagine al minuto

Stampanti e perifericheWorkspace

La nuova soluzione Océ VarioStream scelta dal Gruppo Pozzoni per la stampa digitale delle cartelle del Bingo

La tipografia Gruppo Pozzoni di Cisano Bergamasco vanta la prima installazione europea di un sistema a modulo continuo in grado di stampare 1200 pagine al minuto. La stampante, della famiglia VarioStream 7000, è allavanguardia per la sua alta produttività, affidabilità tecnologica e ottimizzazione dei costi. Le caratteristiche innovative del sistema e in particolare la sua velocità di stampa sono i fattori chiave che hanno guidato la scelta del Gruppo Pozzoniche oggi produce in esclusiva per tutta Italia le cartelle per il gioco del Bingo. La velocità di VarioStream 7650, 1200 pagine al minuto, rende possibile agli stabilimenti del Gruppo Pozzoni la realizzazione di tre miliardi di schede lanno, con un processo produttivo completo dalla stampa della carta in bobina, al taglio delle singole schede, fino al loro inscatolamento. Della stessa famiglia VarioStream 7650 fanno parte i modelli Océ VarioStream 7000 CX (Convergence), i quali si configurano come soluzioni di stampa digitale flessibili, capaci di gestire applicazioni di settori tradizionalmente distinti tra loro, dando modo allutente di gestire in una sola soluzione applicazioni sia di publishing che di tipo transazionale. Grazie alla loro architettura aperta, questi sistemi si integrano nelle piattaforme IT esistenti e supportano tutti i PDL (linguaggi di descrizione pagina) standard. Un hardware ed una tecnologia di livello avanzato (come il controller SRA di ultima generazione) permettono ai clienti di fare un investimento garantito nel tempo. Il sistema opera con il nuovo standard di interfaccia UP3I per la comunicazione intelligente tra i vari dispositivi che compongono la linea di produzione. Oltre a ridurre i tempi di set-up, linterfaccia UP3I costituisce la base per un controllo dinamico dei processi. I nuovi sistemi VarioStream 7000 di Océ sono in grado di soddisfare le esigenze di tanti tipi diversi di applicazione, dalla fatturazione ai mailing personalizzati, dalla documentazione tecnica ai manuali, ai libri o giornali stampati in alta qualità. In particolare, i modelli VarioStream CX permettono dunque di gestire le applicazioni di qualsiasi tipo di mercato. La sigla CX indica proprio il temine convergenza, per sottolineare che si tratta di sistemi sviluppati per rispondere ad uno dei principali trend della stampa digitale la convergenza dei mercati del transazionale e del PoD, tradizionalmente distinti. I prodotti VarioStream 7000 di Océ presentano una serie di innovazioni che proiettano la stampa digitale nel futuro. Una nuova stazione di fusione permette un fissaggio del toner ancora migliore. Lesclusivo sistema Océ di trascinamento della carta pinless (senza fori di trascinamento) garantisce unoperatività affidabile con qualsiasi tipo di carta, compresa quella di grammatura più bassa. Miglioramenti anche per quanto riguarda il sistema di alimentazione del toner, con recipienti di contenimento toner più capienti che garantiscono unottima qualità anche in lavorazioni che richiedano di stampare ad alta densità e alla massima velocità di stampa. Il sistema VarioStream 7000 di Océ può essere configurato con la massima flessibilità per adattarsi a qualsiasi esigenza degli utenti. È possibile, ad esempio, scegliere il sistema di alimentazione della carta con o senza fori di trascinamento. Inoltre, i sistemi gestiscono risoluzioni di 240/300 e 600 dpi. In modalità singola il sistema è in grado di stampare tra le 180 e le 600 pagine A4 al minuto, mentre in modalità accoppiata la VarioStream 7000 Twin, unendo loperatività di due macchine simplex (che possono essere usate anche da sole) e la stampa in duplex in bianco e nero, raggiunge velocità di 1200 pagine al minuto. Nella versione VarioStream 7000 Triplex il sistema aggiunge un colore di evidenziazione, producendo stampe a doppia facciata con CustomTone su un lato. Un altro contributo alla flessibilità è dato dalla tecnologia brevettata di Océ Quick Change Developer Station (QCDS), che semplifica il passaggio dal toner standard economico al toner di più alta qualità Premium Toner ed al CustomTone, oppure a toner speciali, come il MICR. In questo modo gli utenti saranno in grado di gestire tipi di lavorazione completamente diversi tra loro, con la massima efficienza.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore