La Provincia di Catania parla con il protocollo Internet

Aziende

Implementata presso la Provincia Regionale di Catania una soluzione di
telefonia over Ip realizzata con i sistemi di Cisco Systems

Efficienza e flessibilità della comunicazione, contenimento dei costi e implementazione di nuovi servizi: sono questi i fattori che hanno guidato la Provincia Regionale di Catania a scegliere le soluzioni di Ip Communiation di Cisco Systems. Polo high tech, l’area catanese vede un costante aumento dell’impegno delle amministrazioni locali per fornire le condizioni infrastrutturali abilitanti lo sviluppo. La Provincia Regionale di Catania è distribuita tra più sedi, alcune monumentali e prestigiose, come il Palazzo Minoriti e il Centro Direzionale Nuovaluce e, prima che i diversi uffici amministrativi e provinciali si unificassero nel Centro Direzionale Nuovaluce, le diverse sedi gestivano il traffico telefonico servendosi di centralini tradizionali. I centralini tradizionali si sono però rivelati incapaci di supportare lo sviluppo della Provincia e sono state valutate altre possibilità. Grazie all’utilizzo della telefonia Ip è stato possibile interconnettere tutte le sedi provinciali, unificate attraverso un unico network che ha nel complesso di Nuovaluce il suo nodo principale. La Provincia ha quindi preferito, ai centralini tradizionali, la soluzione software Cisco CallManager con la quale è possibile gestire le chiamate e tutte le funzionalità connesse e svolgere funzioni di backup, garantendo la continuità del servizio in caso di guasto sino al ripristino della normale operatività del sistema. Il cablaggio strutturato di tutte le sedi della Provincia Regionale di Catania ha previsto l’installazione di telefoni Cisco Ip Phone 7940, 7920 (Wireless) e 7905 di ultima generazione e ha permesso di mantenere alcune prese analogiche per fax e/o telefoni tradizionali. Carlo Mirone Direttore Mercato Pubblica Amministrazione di Cisco Systems Italia, ha così commentato il progetto: “Una sfida vinta sul piano della qualità e dell’innovazione. Stiamo contribuendo a potenziare e qualificare il cambiamento in atto nella Pubblica Amministrazione locale del Sud per mezzo dell’impiego diffuso e appropriato delle nuove tecnologie Ip, puntando alla riduzione drastica dei costi di manutenzione, alla mobilità degli utenti, a servizi Ip sempre più intelligenti. Grazie all’Ip Telephony tutto ciò è stato reso fattibile, ed economicamente giustificabile, anche a Catania con un’organizzazione del sistema telefonico della Provincia più efficiente e unitario”.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore