La pubblicità online sorpasserà la stampa nel 2010

AziendeMarketingMercati e FinanzaPubblicitàWorkspace
Il New York Times vuole un Ceo esperto di Internet

Nel corso dell’anno avverrà il sorpasso del mercato dell’advertising online sulla raccolta pubblicitaria su carta. La pubblicità online è in crescita quasi a due cifre, mentre quella cartacea calerà di 3 punti percentuali

La raccolta pubblicitaria su Internet sta per mettere la freccia per il sorpasso sulla pubblicità su carta. Si tratta di un lieve sorpasso, lo riporta Outsellinc.com. Dopo l’anno nero per la pubblicità, gli inserzionisti statunitensi sono sempre più interessati a investire nell’interattivo Web piuttosto che sulla prestigiosa, ma “vecchia” e statica carta. L’advertising online ha già sorpassato la Tv in Gran Bretagna, mentre Google guarda di nuovo, con Dish, con interesse al mercato della pubblicità Tv.

Nel corso dell’anno avverrà, dunque, il sorpasso del mercato dell’advertising online sulla raccolta pubblicitaria su carta. Le previsioni parlano chiaro: l’advertising online mostra un incremento del 9,6%, per sfiorare i 120 miliardi di dollari (circa 90 miliardi di euro). Gli investimenti complessivi nella pubblicità cartacea caleranno invece del 3%, per una cifra globale di circa 112 miliardi di dollari (quasi 83 miliardi di euro). Le aziende statunitensi spenderanno il 32% nell’online, contro un 30,3% per riviste e quotidiani.

La pubblicità online supererà quella su carta nel 2010
La pubblicità online supererà quella su carta nel 2010
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore