La raccomandata diventa virtuale

NetworkProvider e servizi Internet

Per ora si può inviare da casa, dal proprio Pc. Ma la raccomandata potrebbe essere estesa a palmari e dispositivi mobili

Poste Italiane in collaborazione con Microsoft ha presentato la raccomandata virtuale. È sufficiente scaricare un software dedicato, e diventa a portata di mouse inviare una raccomandata dal Pc di casa e ufficio, equipaggiato con Microsoft Office, al costo delle raccomandate tradizionali. Apparirà il bottone delle Poste nel menu di Word e Excel. Ma il tutto, senza file alle Poste o perdite di tempo. Inoltre il servizio è disponibile 24 ore su 24, sette giorni su sette. Infine la raccomandata via Internet potrebbe essere estesa a palmari e dispositivi mobili, già nel prossimo futuro.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore