La realtà virtuale arriva con Samsung Gear VR

Dispositivi mobiliMobility
La realtà virtuale arriva con Samsung Gear VR
1 3 Non ci sono commenti

Gear VR è il dispositivo per la realtà aumentata di Samsung, in competizione a Google Cardboard e in partnership con Oculus Rift di Facebook

Facebook e Samsung stanno per portare la realtà virtuale alle masse. L’alleanza fra i due colossi IT è finalizzata a vendere Gear VR al prezzo di 100 dollari. Il futuro del computing consiste nel cambiare il modo di comunicare e offrire un modo radicalmente nuovo di giocare, guardare i film e vedere il mondo.
Oculus Mobile SDK è il software che serve agli sviluppatori per scrivere le app, i giochi e altre esperienze di VR per il Gear VR e qualsiasi altro dispositivo di realtà virtuale futuro che giri con Android.

La realtà virtuale arriva con Samsung Gear VR
La realtà virtuale arriva con Samsung Gear VR

Gear VR è il dispositivo per la realtà aumentata di Samsung, in competizione a Google Cardboard e in partnership con Oculus Rift di Facebook.

L’intero apparecchio è molto comodo e leggero da indossare. Su un lato c’è il regolatore del volume, un piccolo touchpad e un pulsante per tornare indietro, così non c’è necessità di un controller per le attività base come navigare nel menu. È sufficiente tenere premuto il pulsante per tornare indietro e il Gear VR (su Note 4 raggiunge 515 PPI di display) passerà da qualsiasi gioco a cui state giocando o video che state vedendo alla fotocamera del telefono, giusto per vedere cosa succede nel mondo reale senza dovere togliere tutto il dispositivo.

Oltre a Oculus Rift, stanno arrivando sul mercato i dispositivi di Sony e Htc. E il New York Times (Nyt) ha spedito ai suoi abbonati un milione di Google Cardboard per seguire il VR-storytelling.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore