La release Candidate 1 di Windows è alle porte

Sistemi OperativiWorkspace

Microsoft ha consegnato ai tester la pre-RC1. Dal 5 settembre sarà
disponibile per chi ha scaricato la beta 2, gli altri dovranno attendere circa
una settimana

La release Candidate 1 del nuovo Windows è ormai agli sgoccioli. Microsoft ha consegnato nelle mani di alcuni selezionati tester l’ultima build di Vista, denominata pre-RC1 che, secondo indiscrezioni, rappresenterebbe una preview della RC1 di Vista il cui rilascio sarebbe quasi imminente. In particolare, il 5 settembre, coloro i quali hanno scaricato la beta 2 riceveranno via e-mail la comunicazione della disponibilità della RC1, tutti gli altri dovranno avere ancora un po’ di pazienza e attendere circa una settimana. Sembrerebbe che alcuni beta tester abbiamo applaudito questa nuova versione di Vista apostrofandola come più veloce e stabile rispetto alle precedenti beta, in particolare nell’ambito della fase di installazione, così come, sono stati osservati miglioramenti nella gestione della rete e dei driver. In attesa del rilascio, nelle prossime settimane, di RC1, Microsoft ha confermato la tabella di marcia fissata per il lancio di Vista: a novembre sarà lanciata la versione business mentre a gennaio 2007 sarà la volta di quella consumer. Microsoft conferma che la RC1 non sarà in italiano. Successivamente, a fine ottobre 2006, sarà rilasciata la Rtm (Release to manufacturer) non in italiano, per la versione nella nostra lingua bisognerà lasciar passare almeno un altro paio di settimane.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore