La ricerca del Ceo dopo Ballmer si restringe a due candidati

AziendeMarketing
Alan Mulally, Ceo di Ford, rinuncia a sostituire Steve Ballmer nel ruolo di Ceo di Microsoft
0 0 Non ci sono commenti

Da Ford a Microsoft, Alan Mulally è in pole position per il dopo Ballmer. Stephen Elop di Nokia e Tony Bates di Skype escono dalla rosa dei papabili

Stephen Elop di Nokia e Tony Bates di Skype escono dalla rosa dei papabili. La ricerca del Ceo dopo Steve Ballmer si restringe a due candidati: Alan Mulally, Ceo di Ford; e Satya Nadella, esperto di online e mobile computing. Ma Alan Mulally, amministratore delegato di Ford, è in pole position per il dopo Ballmer. Sembra confermata la tempistica, secondo cui il successore di Steve Ballmer dovrebbe essere nominato fra Thanksgiving (il Giorno del Ringraziamento) e Natale, i due appuntamenti dello shopping di fine anno, in cui si decidono i fatturati top delle aziende consumer.

L’idea di Bill Gates e del board consiste nel nominare Alan Mulally a capo di Microsoft,  per formare e preparare Stephen Elop, ma si parla anche di Nadella o Paul Maritz. La gestione di Steve Ballmer ha triplicato gli utili e ora Alan Mulally dovrà occuparsi di far risalire il titolo, che invece è calato del 40%.

Con quasi 9 milioni di Lumia venduti nel terzo trimestre, Nokia si conferma una buona acquisizione per Microsoft, che ha pagato 5,4 miliardi di euro. Anche il debutto globale di Xbox One, avvenuto in 13 Paesi venerdì 22 a partire dal minuto passata la mezzanotte, è stato positivo. Microsoft ha venduto un milione di Xbox One in 24 ore. Inoltre Microsoft ha raddoppiato le vendite di Surface, mentre Windows 8 è cresciuto dal 5.4% al 7.41% di agosto, fino all’8.02% di oggi; ora vedremo come andrà Windows 8.1.

Conoscete Windows Phone? Mettetevi alla prova con un Quiz!

Conoscete Steve Ballmer e i ragazzi di Microsoft? Misuratevi con un Quiz!

Conoscete Windows 8? Scopritelo con un Quiz!

Guarda la VIDEOINTERVISTA: Purassanta (Microsoft): Windows è per tutti

Alan Mulally, Ceo di Ford: è il candidato in pole per il dopo Steve Ballmer
Alan Mulally, Ceo di Ford: è il candidato in pole per il dopo Steve Ballmer
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore