La ricerca desktop di Microsoft ingrana la quinta

Sistemi OperativiWorkspace

Windows Search 4.0 entra in beta

Microsoft accelera la ricerca desktop e sfida Google Desktop Search. Windows Search 4.0 entra in beta e promette di tagliare di un terzo il tempo necessario per ricerca dei file all’interno dei dischi locali, rispetto al sistema integrato in Windows Vista.

La nuova ricerca desktop, che è l’estensione e non l’erede di Windows Search in Vista, si potrà installare anche in Windows Xp come aggiornamento di Windows Desktop Search.

Nella versione definitiva Windows Search 4.0 sarà supportato sulle vertsioni a 32-bit e 64-bit di Windows Vista SP1.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore