La ricerca su desktop di Microsoft esce dalla beta

Management

Microsoft Search 4.0 non è WinFS, ma risolve alcuni problemi nella ricerca dei documenti

La ricerca su desktop di Microsoft esce dalla beta: ecco Microsoft Search 4.0 .

Da quando Microsoft eliminò lo sviluppo di WinFS in Longhorn, il nome in codice di Vista, la ricerca dei documenti è rimasto un nervo scoperto.

Microsoft è stata sfidata da Google Desktop da anni.

Microsoft Search 4.0 è più veloce, più affidabile ed è stato migliorato l’indexing. Betanews ha però lamentato alcuni difetti nel test, denunciati anche dagli utenti.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore