La ricetta anti pirateria di Sony Music Italia

CyberwarSicurezza

Sony Music Italia sta per sfidare la pirateria musicale e vendere musica online in Italia. Intanto ha intavolato trattative con i Service provider italiani. I dettagli in un’intervista a Rudy Zerbi sul sito della Polizia di Stato

Contro la pirateria servono anche più jukebox musicali legali online. Anche Sony Music Italia sta per scendere in campo, ma prima vuole il placet degli Isp nazionali.

Rudy Zerbi, presidente di Sony Music Italia, in un’ intervista al sito della Polizia di Stato , spiega che Internet è una grande opportunità, ma con le “regole”: a Sony Italia piace il modello di Apple iTunes Store, a braccetto con la collaborazione dei provider e l’aggiunta della “flat” musicale.

Secondo Ifpi , la musica digitale nel mondo cresce del 12 percento. Con 4,2 miliardi di dollari di fatturato totale, rappresenta oltre un quarto dell’intero mercato musicale. Ma la pirateria pesa: il mercato digitale non riesce ancora a compensare l’andamento negativo dei prodotti tradizionali, dove le vendite digitali sono cresciute a livello globale del 940% dal 2004, ma il fatturato totale della musica è sceso di circa il 30% nello stesso arco temporale. A soffrire sono soprattutto i mercati di Spagna, Francia e Brasile.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore