La riorganizzazione di Microsoft continua sotto il segno di Satya Nadella

AziendeCloudManagementMarketingNomine
Satya Nadella, Ceo di Microsoft, afferma che la diversità in azienda è un valore
0 0 Non ci sono commenti

Il Ceo di Microsoft Satya Nadella ha nominato Stephen Elop a capo del gruppo Device, quando sarà terminata l’acquisizione di Nokia

Prosegue la riorganizzazione di Microsoft. Il Ceo Satya Nadella ha nominato Stephen Elop a capo del gruppo Device, quando sarà terminata l’acquisizione di Nokia. Dopo aver rinnovato le prime linee dirigenziali, sono state annunciate altre tre nomine. Una è quella di Elop, ex Ceo di Nokia, a cui Nadella ha attribuito il ruolo di Executive Vice President del Device Group, che dovrà riportare direttamente al Ceo. Phil Spencer è stato nominato a capo della divisione Xbox. A Spencer sono state assegnate le attività legate allo sviluppo della console, della piattaforma Xbox Live e quelle del team Microsoft Studios: riporterà a Terry Myerson, Executive Vice President of Operating Systems. L’idea è quella di sfruttare le potenzialità di cloud e gaming. Scott Guthrie (già sviluppatore di .Net e Azure) è stato infine confermato, dopo due mesi di interim, a capo della divisione Cloud ed Enterprise. Ma l’hardware di Xbox rimane nel gruppo di Elop.

Il Ceo Nadella sta allineando il leadership team mentre cerca la crescita nei dispositivi e nei servizi cloud. L’evoluzione, secondo Satya Nadella, serve ad ottenere il massimo impatto e focalizzazione.

Questa settimana Microsoft tiene la sua developer conference, la Build, a San Francisco, dopo aver lanciato Office per iPad, le attese apps Word, Excel e PowerPoint per iPad, in download da App Store. Le apps sono Freemium: gratis per leggere, a pagamento per l’editing. Microsoft è prmai consapevole che dalle applicazioni Office dipenderanno le quote di mercato Windows/ Android: Office su iPad è diventata la priorità di Microsoft, anche perché potrebbe portare 4 miliardi di dollari di fatturato aggiuntivo. E, mentre cala il mercato Pc, il gioco vale la candela.
L’approccio di Microsoft, nell’era di Satya Nadella, esce dal focus sul sistema operativo Windows, per abbracciare una visione dei “programmi di Microsoft su tutti i dispositivi”.
Oggi il nuovo Ceo terrà il primo keynote alla Build developer conference, la conferenza sviluppatori di Microsoft. Fervono attese su Windows, Windows Phone e Xbox.
Satya Nadella, il nuovo Ceo di Microsoft, allinea il leadership team
Satya Nadella, il nuovo Ceo di Microsoft, allinea il leadership team
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore