La scheda grafica che promette prestazioni professionali a basso costo

Network

Radeon Ve di Ati Technologies integra la tecnologia multi display HydraVision in una scheda indirizzata al mercato consumer

Ati Technologies ha presentato la scheda grafica Radeon Ve, che diventa così la generazione successiva alla Radeon Graphics Processing Unit (Gpu), già vincitrice dellaward del settore. Readeon Ve ripresenta le alte prestazioni della Radeon Gpu indirizzandola però a un mercato consumer. Il chip della Radeon Ve integra unarchitettura display che integra due controller Dac e Crt. Garantito anche il supporto integrato per il Dvi (Digital Flat Parel), risoluzione 1600×1200 e sistema integrato per luscita tv. Nella versione retail della Radeon Ve, sarà integrata anche la tecnologia HydraVision per il supporto multi-monitor. Con la Radeon Ve offriremo il miglior chip grafico disponibile a questo prezzo completando lofferta anche con un completo pacchetto software di gestione ha spiegato Jewelle Schiedel-Webb direttore del desktop marketing group di Ati Technologies. Wallace Smith, ceo di Appian, la società che ha realizzato il sistema HydraVision, sottolinea come finora la tecnologia multi-display di HydraVision è stata disponibile solo per il mercato professionale. Integrandola nella Radeon Ve, gli utenti consumer potranno accedere alle funzionalità prima esclusiva del mercato professionale. La Radeon Ve a 32 Mb di memoria ddr, completa del connettore per i monitor Crt, uscirà nel febbraio 2001 al prezzo di 129$.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore