La Secure Connectivity di Stonesoft

SicurezzaSoluzioni per la sicurezza

Un’innovativa modalità di disaster recovery e funzioni avanzate per aumentare
la semplicità d’uso e il setup della Vpn

Stonesoft ha annunciato l’imminente lancio di nuove funzionalità per la propria famiglia StoneGate Secure Connectivity Solution. Tali funzionalità saranno incluse nella nuova versione del sistema di gestione StoneGate Management Center 4.0 e dell’intrusion prevention system StoneGate IPS 4.0, a breve disponibili in Italia. Esse comprendono un’innovativa modalità di disaster recovery e funzioni avanzate per aumentare la semplicità d’uso e il setup della VPN.

Le nuove funzionalità per la semplificazione introdotte in StoneGate Management Center 4.0 ? il sistema di gestione della piattaforma per la sicurezza di Stonesoft ? permettono agli amministratori della rete una più agevole personalizzazione dell’interfaccia grafica. Sono stati inoltre aggiunti sofisticati strumenti di ricerca, con filtri che consentono di reperire i log più rilevanti nel mare di file di log da gestire. Queste novità rendono semplice anche la gestione di complicate regole per la sicurezza in ambienti di grandi dimensioni.

Stonesoft ha inoltre introdotto un nuovo concetto di gestione del backup, che garantisce il regolare flusso delle informazioni e la business continuity anche in caso di un qualche disastro che interessi il sistema informativo. Se, ad esempio, le connessioni dell’ufficio vengono interrotte, i dipendenti possono continuare a lavorare da casa usando la soluzione StoneGate Secure Mobility.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore