La sfida di Google+ a Facebook nel mercato dei social network

AziendeMarketingMercati e FinanzaSocial mediaWorkspace
Google Plus a rischio flop

Su Google+ viene condiviso più di un miliardo di “temi” ogni giorno. Il social network di Google ha 100 funzionalità

Google ha aperto a tutti la Beta di Google+ (leggi: Google Plus), il social network del motore di ricerca. La sfida a Facebook riparte da qui. Google+ aveva fatto il suo debutto li scorso giugno con una versione “trial” solo ad inviti, raggiungendo in poche settimane i 20 milioni di utenti. Google ha introdotto nuove funzionalità di video-chat (i Video Incontri) e gli strumenti di ricerca, per attrarre nuovi utenti. I video incontri abilitano le videoconferenze su smartphone Android, come ha spiegato Vic Gundotra, senior vice presidente dell’engineering, in un post sul blog.

Comn 100 funzionalità, ora Google+ può provare davvero a competere con Facebook, il social network di Palo Alto, forte di 750 milioni di utenti e che, domani 22 settembre, a F8 developer presenterà i servizi di film e musica in streaming (grazie ad un’attesa partnership con Spotify). Ma Google ha svelato un servizio di giochi online con sviluppatori del calibro di Zynga (che su Facebook ha lanciato “FarmVille”) e di Rovio Entertainment, il creatore del successo globale “Angry Birds”.

Su Google+ sono scambiati e condivisi più di un miliardo di “temiogni giorno. I nuovi tool di ricerca aiuteranno a trovare foto ed altri contenuti digitali da Google+ e nel Web. Il social network, con la privacy, sta anche esplorando nuove modalità per condividere i contenuti. A partire da come mostrare agli amici cosa c’è nello schermo di un computer (foto o progetti di olezioni); condividere disegni su una “lavagna” digitale; e come incorporare Google Docs, inclusi i documenti di word-processing.

Google+ in italiano: Beta aperta a tutti
Google+ in italiano: Beta aperta a tutti
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore