La sfida IpTv vista da Gartner

Workspace

I gestori di televesione su Internet hanno bisogno di soluzioni in bundle, più efficaci di quelle standalone, per farsi largo nel mercato consumer

L’IpTv fa fatica a penetrare nel mercato consumer se continua a rimanere un servizio pay-TV standalone, ma deve puntare sui servizi in bundle per

farsi notare in un mercato dominato da operatori incumbent e satellitari. Lo afferma Gartner che spinge l’IpTv a studiare servizi in bundle come

IP-based home networking, offerte one-stop, soluzioni whole-home

. Anche se i network casalinghi sono già in grado di trasferire video e audio in akta

qualità, nel consumer Tv Hd, set-top box digitali e lettori Dvd rimangono isolati, in una torre d’avorio incapaci di connettersi con l’home-networking.

Gartner prevede che l’home networking diventi tereno fertile per l’hardware consumer entro cinque o dieci anni. Il Pc è un nodo importante per l’intrattenimento, ma non è parte cruciale dell’home network, che può essere fatta con o senza Pc.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore