La sicurezza di System x Vault

SicurezzaSoluzioni per la sicurezza

Ibm presenta uno strumento hardware per la crittografia dei dati dedicato ai server della linea x

Gli sviluppatori di casa Big Blue hanno realizzato uno nuovo adattatore che consente ai server della famiglia x di integrare all’interno dei propri hard disk uno strumento di crittografia basato su hardware che assicura il presidio della sicurezza dei dati.

System x Vault, disponibile a partire da questo mese, è una soluzione indirizzata alle piccole e medie imprese che offre un sistema di protezione nel caso la macchina sia rubata o utilizzata in modo improprio. Secondo Ibm si tratta di un adattatore facile da implementare, grazie a una guida passo a passo; una volta installato, gli utenti impostano una chiave di sicurezza che, fungendo da password, rappresenta l’unica via di accesso ai dati. System x Vault, proposto a un prezzo che si aggira attorno ai mille dollari, offre quattro livelli di sicurezza.

Tra i vantaggi apportati dalla soluzione Big Blue sottolinea il fatto che vengono rallentate le performance del server e che non si hanno costi aggiuntivi legati alla cancellazione dei dati. System x Vault sarà disponibile sia attraverso il canale Ibm che attraverso la filiera dei rivenditori autorizzati nelle versioni System x3650, x3400 e x3500, con un prezzo base di 1,099 dollari.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore