La sicurezza Packard Bell è targata Symantec

Aziende

Per l’ottavo anno consecutivo, Packard Bell decide di preinstallare sui
propri computer i programmi di sicurezza Internet di Symantec.

Packard Bell conferma la propria fiducia a Symantec, affidando la sicurezza di desktop e portatili alle soluzioni messe a punto da questo produttore. Packard Bell installerà inizialmente il software Norton Internet Security 2007 sulla propria gamma di Pc, che comprende, afferma l’azienda, oltre 2 milioni di esemplari in Europa e in Estremo Oriente. Le versioni Oem di Norton 360 saranno preinstallate entro l’autunno 2007. I clienti Packard Bell potranno così utilizzare il software installato gratuitamente per tre mesi e abbonarsi per 12 mesi dopo il periodo di prova. L’intesa tra le due aziende prevede anche un servizio di informazione congiunto. E’ stato predisposto un servizio informativo su un sito Internet (www.packardbell.com/playground/) dedicato alla sicurezza del Pc e sviluppato in collaborazione con Symantec. Il sito fornisce agli utenti allarmi sulle ultime minacce identificate da Symantec, un promemoria delle principali regole sulla protezione dei propri computer e dei dati personali, e articoli specifici di carattere didattico per spiegare le minacce più attuali. Attraverso questo servizio, Packard Bell intende inoltre incoraggiare i propri clienti a rinnovare i loro abbonamenti dopo il periodo di prova, in modo da avere computer sempre aggiornati contro le minacce che arrivano dalla Rete. ??Il successo di Packard Bell è basato su design e facilità di utilizzo ? afferma Emmanuel Fromont, Vp sales & marketing dell’azienda – e le ultime soluzioni di Symantec si integrano perfettamente con questa strategia. La creazione di un sito Internet dedicato alla sicurezza dimostra la solidità della nostra partnership?.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore