La sicurezza proattiva di Artemis

SicurezzaSoluzioni per la sicurezza

McAfee adatta le soluzioni di sicurezza alle logiche del cloud computing

Per contrastare gli attacchi cybercriminali McAfee ha realizzato Artemis Technology, un servizio via Web che offre protezione da virus, Trojan &Co. Firmato e garantito dai McAfee Avert Labs, Artemis provvede a risolvere il gap esistente tra il tempo in cui il malware viene intercettato e quello impiegato dall’attivazione di una soluzione di contrasto. Si tratta di una tecnologia che attiva una finestra nel momento in cui il malware sta cominciando ad essere preso in analisi e che sfruttando la logica del cloud computing , invece di attingere sui tradizionali database che contengono gli archivi delle varie minacce, fornisce un servizio ad alta proattività che contrasta le signature prima che queste siano rilasciate.

I McAfee Avert Labs stilano ogni settimana centinaia di migliaia di nuovi codici maligni e ogni volta che rilevano un file sospetto su un computer protetto da Artemis, la tecnologia si connette in automatico ai server McAfee in tempo reale per scandagliare se la minaccia è più o meno maligna, approntando rapidamente una soluzione che, coinvolgendo tutta la comunità di esperti McAfee, viene costruita ogni volta praticamente

su misura. Secondo il portavoce aziendale, in questo modo gli utenti possono contare su un livello maggiore di sicurezza che parte da un nuovo modello di interazione tra gli specialisti antimalware e le vittime, ma anche da un’evoluzione del concetto di protezione che deve essere sempre più dinamica e capace di rispondere alla perversa effervescenza del cybercrime.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore