La sindrome di Peter Pan sbanca su Facebook. La dermatite sulla Ps

Management

Su Facebook gli utenti rischiano di tornare allo stato infantile. Invece alla Playstation, è allarme “idradentite palmare”

Le malattie si aggiornano all’era digitale. Dopo la Wiite (il gomito del tennista che si allena alla console di Nintendo), è ora l’ora della sindrome di Peter Pan su Facebook e di una dermatite (idradentite palmare) sulla Sony Playstation.

Sui social network (Facebook, ma anche Twitter, MySpace e Bebo), gli utenti rischiano di tornare ad uno stato infantile e di abbassare la soglia di attenzione, a causa degli eccessivi e troppo rapidi stimoli, secondo la neurologa di Oxford, Susan Greenfield.

Ma in allerta non sono solo le capacità comunicative dei giovani. Sula Playstation, a rischio è la pella dei fan dei videogame: la digitazione può provocare una dermatite con gonfiori e dolori ai palmi delle man i. Si tratta della “idradentite palmare“. Sony ha commentato: lo studio di Vincent Piguet e colleghi della University Hospitals and Medical Schooldi Ginevra (pubblicato sul British Journal of Dermatology), è stato svolto su un solo paziente, quando sono milioni i giocatori della Playstation.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore