La soluzione storage HP utilizza le reti IP per estendere le SAN Fibre Channel a costi contenuti

NetworkReti e infrastrutture

HP ha presentato una soluzione storage IP (Internet Protocol) che consente la connettività dei server e dei dispositivi di storage alle SAN (Storage Area Network) attraverso una rete Ethernet.

La soluzione consente di passare allo storage IP a costi contenuti, estendendo i vantaggi delle reti SAN esistenti ai server isolati, attraverso le reti IP. Il router per lo storage iSCSI HP StorageWorks SR2122 costituisce il punto di partenza della strategia HP ENSAextended, volta ad offrire uninfrastruttura storage adaptive che risponda alle necessità aziendali e che sia controllabile, resistente ed estendibile. Basato sul nuovo protocollo standard iSCSI (Internet Small Computer Systems Interface), questo dispositivo integra la connettività TCP/IP e Fibre-Channel in una singola unità. Il router per lo storage iSCSI HP offre funzionalità di storage e recupero dei dati indipendentemente dalla posizione e dal livello dei blocchi. Le aziende possono implementare il prodotto per consolidare le risorse storage, centralizzare le operazioni di backup, ottimizzare lutilizzo dei dischi, ridurre i tempi di implementazione dello storage e semplificarne la gestione. HP è un forte sostenitore degli ambienti di storage multiprotocollo e il router per lo storage iSCSI HP StorageWorks SR2122 dimostra limpegno di HP nel fornire ai clienti le funzionalità di storage IP per estendere i propri investimenti sulla rete SAN oltre ai data center ha affermato Roger Archibald, Vicepresidente e General Manager della divisione Infrastructure e NAS, settore HP Network Storage Solutions. Continueremo ad ampliare le nostre soluzioni basate sugli standard per consentire ai clienti di estendere la propria infrastruttura SAN ad un più vasto utilizzo allinterno dellazienda, favorendo così il ritorno sugli investimenti. Le grandi aziende che desiderano ampliare le Fibre Channel SAN esistenti possono utilizzare il router per lo storage iSCSI HP – offerto ad un costo vantaggioso – quale semplice metodo per garantire la connettività SAN a server isolati o privi di funzionalità di espansione interna, senza dover estendere i componenti di rete Fibre Channel a questi ambienti. Questo prodotto rende operative le soluzioni storage consolidate in ambienti dove limplementazione di infrastrutture a fibra tradizionale risulterebbe difficile da implementare o avrebbe costi proibitivi. In base al rapporto Worldwide Disk Storage Systems Quarterly Tracker di IDC del dicembre 2002, HP è stato il primo fornitore di reti open SAN nel terzo trimestre 2002. HP offre soluzioni storage agnostiche end-to-end, che consentono di allineare in maniera dinamica le risorse IT agli obiettivi aziendali. Gli ambienti storage HP consentono rapidi tempi di commercializzazione, riduzione dei rischi, maggiore ritorno sugli investimenti IT e migliore qualità del servizio. Già disponibile, il router HP StorageWorks SR2122 è un dispositivo storage multiprotocollo con due porte Gigabit Ethernet per la connettività a reti TCP/IP standard e interfacce a canale in fibra ottica a 2-gigabit per la connettività a reti SAN. Completamente certificato e collaudato, il router per lo storage offre connettività iSCSI per server X86, inclusi i blade server HP ProLiant serie BL, oltre che per i prodotti HP StorageWorks HSG80, HP StorageWorks Modular SAN Array 1000, HP StorageWorks Enterprise Virtual Array e tutte le principali soluzioni di backup aziendale.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore