La standardizzazione secondo Chostfeld

Sicurezza

PowerTerm WebConnect permette di standardizzare le connessioni alle risorse dell’azienda con un’unica soluzione che incrementa la produttività

Il prodotto consente una gestione centralizzata delle applicazioni Windows e Legacy, sia locali sia remote, nonché un controllo e una configurazione centralizzata in tempo reale degli utenti, dei gruppi e delle connessioni. I client sono distribuiti, aggiornati e attivati via browser, eliminando i costi di attivazione e di supporto e consentendo agli amministratori un controllo effettivo della rete grazie alla possibilità di monitorare il sistema e di reperire le informazioni relative alle sessioni e alle connessioni di ciascun utente. PowerTerm WebConnect garantisce che tutte le sessioni siano sicure, attraverso la funzionalità Single-Sign-On, e fornisce misure avanzate di protezione della rete aziendale (crittografia SSL, LDAP, blocco per tentativi di accesso falliti, ecc.). E’ disponibile inoltre un servizio di supporto remoto che garantisce agli utenti un servizio di helpdesk rapido ed efficace operando direttamente sul client. PowerTerm WebConnect consente l’uso trasparente di applicazioni sia locali che remote, integrandole nel task monitor del desktop locale, mentre in modalità Terminal Server combina applicazioni che operano su diverse piattaforme server in un singolo desktop user-friendly. PowerTerm WebConnect è una soluzione intuitiva e sicura, che offre agli utenti alcuni servizi importanti, come la possibilità di avere supporto, distribuzione e aggiornamento dei client da remoto, con una significativa riduzione di costi e spostamenti.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore