La strada di Elitel passa per la via giudiziaria

NetworkProvider e servizi Internet

Giorgio Fatarella (Elitel): Telecom Italia deve riallacciare le linee
tagliate interrompendo di fatto un pubblico servizio

Per garantire la continuità operativa ai suoi 250 mila utenti, privati e aziendali, dopo il taglio delle linee da parte di Telecom Italia, che è costato il 70% del fatturato, e per mantenere l’occupazione di 320 dipendenti, di altri 473 collaboratori “da stabilizzare con un accordo sindacale” e di altri addetti per un totale di 2 mila persone, il presidente e patron di Elitel, Giorgio Fatarella, ha deciso di seguire due strade.

La prima, già avviata, prevede la revoca della decisione di Telecom Italia di togliere le linee a Elitel per procedere al loro immediato ripristino. I legali della società si attendono una pronuncia del Tribunale di Milano per il prossimo giovedì 19 luglio. La seconda è quella di preparare la documentazione da presentare in Tribunale per “accedere all’amministrazione straordinaria commissariale secondo la legge Prodi”. I problemi di Elitel erano sorti nello scorso marzo dopo l’uscita dalla società delle quote di maggioranza del fondo Kiwi a favore di due società che, a quanto si legge sul sito di Elitel, fanno capo a Fatarella.

Una lunga serie di discussioni tra Telecom Italia e la nuova dirigenza di Elitel per il ripianamento dei debiti di quest’ultima con l’incumbent nazionale non ha dato esito positivo fino a quando il 24 maggio scorso Telecom Italia ha chiesto ” il pagamento entro 30 giorni di una somma di 99 milioni di euro”. Secondo Fatarella, “Telecom Italia si comporta da un lato come gestore di una rete di Tlc, ma dall’altro fa concorrenza a Elitel come operatore nel settore retail”. Fatarella ha espresso ” l’impressione che Telecom miri unicamente ai clienti Elitel più che al recupero dei suoi crediti. Telecom sta offrendo ai clienti Elitel i propri servizi in un momento in cui essi sono sprovvisti del telefono e della rete Adsl a causa del taglio delle loro linee”.

Dì la tua in Blog Cafè : Le due strade di Elitel

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore