La strada di Twitter verso l’IPO

AziendeMarketingSocial media
Twitter verso l'IPO: quotazione da 10 miliardi di dollari @ shutterstock

La quotazione di Twitter sarà di alto profilo, la maggior IPO consumer dopo quella del social network Facebook. E a gestirla sarà il CFO Ali Rowghani

Ali Rowghani, ex Cfo presso Pixar (assunto personalmente da Steve Jobs), è stato nominato chief financial officer (CFO) da Twitter. Il 39enne Rowghani, nato in Iran e cresciuto a Dallas, avrà un ruolo chiave: non sarà solo un classico CFO, ma si occuperà anche di partnership ed espansione globale. E poiché gestisce le finanze, lavora a stretto contatto con il Ceo di Twitter Dick Costolo.

Se il sito di microblog accelera sul versante della competizione, è segno che Twitter si prepara per l’ initial public offering (IPO). Ancora non sappiamo se e quando Twitter si quoterà in Borsa, dopo l’IPOcalypse di Facebook. Ma dietro le quinte qualcosa si muove. Per ora Twitter rimane impegnato ad attrarre nuova audience (oggi conta 140 milioni di utenti attivi) e generare più ricavi dagli inserzionisti. Il sito punta a un miliardo di dollari di vendite entro il 2014. Il doppio rispetto alle previsioni di EMarketer.

La quotazione di Twitter sarà di alto profilo, la maggior IPO consumer dopo quella di Facebook (che però è stato un flop). Gli sviluppatori di apps per Twitter sono preoccupati, perché basterà una modifica delle API per avere potere di vita o di morte sulle apps, se intralciano la profittabilità del sito. Del resto, “Rowghani sa bilanciare le esigenze creative di un progetto con l’attenzione alla gestione finanziaria” ha spiegato l’ex CFO della Pixar, Oren Jacob.

La strada di Twitter verso l'IPO @ shutterstock
La strada di Twitter verso l’IPO

– Quanto bene conosci Twitter? Mettiti alla prova con un QUIZ!

Pensi di essere un esperto di social network? Quanto conosci Facebook, Twitter, Linkedin…? Soprilo con un QUIZ!

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore