La Svezia si dota di un ambasciatore virtuale

Marketing

La nuova ambasciata digitale è su Second Life

La Svezia passerà alla storia per essere il primo paese ad aprire un’ambasciata virtuale su Second Life (il mondo alternativo di Linden Lab con tre milioni di abitanti), dove già Reuters ha aperto un ufficio virtuale e così altre aziende al passo con l’era digitale. L’ambasciata virtuale su Second Life, che si chiamerà House of Sweden e aprirà i battenti entro due settimane, darà risposte su ogni aspetto della Svezia.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore