La Svizzera sbarra la strada a Google Street View

Autorità e normativeSorveglianza

La confederazione elvetica desidera più privacy e un oscuramento superiore nel servizio a 360 gradi, a livello della strada, su Google Maps

La Svizzera, famosa per la riservatezza e i conti bancari cifrati e segreti, desidera più privacy e un oscuramento superiore in Google Street View, il servizio a 360 gradi, a livello della strada, su Google Map.

Google aveva promesso più opacità e offuscamento a Hans-Peter Thür, ma non è sufficiente. In Svizzera bisogna rispettare di più l’anonimato, soprattutto in strade private e giardini, ma anche in scuole, ospedali e prigioni. Lo riporta Swissinfo.

Le autorità svizzere per la tutela della privacy sono decisamente meno concilianti della Ue. Swiss Street View è già disponibile.

Anche Giappone,Germania e Grecia , avevano sollevato problemi al servizio della visione a 360 gradi di Street View. E in Gran Bretagna c’era stata la rivolta contro la Google car , a cui si erano aggiunte pubbliche rimostranze dell’ex Beatles Paul McCartney.

Invece la Polizia olandese e del Massachussets hanno arrestato dei rapinatori grazie alle foto raccolte con la Google car. Come per ogni video-sorveglianza, c’è il lato positivo accanto a quello negativo.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore