La tecnologia NFC sale sugli autobus di Londra

AccessoriMarketingMobilityWorkspace
Facebook, Google, Apple e Amazon investono a Londra

Sugli autobus di Londra si monta anche senza biglietto: basta pagare con la tecnologia NFC. Accettati i pagamenti contactless

Gli autobus di Londra, 8500 veicoli, accetteranno i pagamenti contacless. Si potrà salire sugli autobus di Londra anche senza biglietto cartaceo, ma pagando con tecnologia NFC (near field communication). Si potranno acquistare i bigglietti con carta di credito, di debito o con un device dotato di tecnologia NFC. Il trasporto di Londra segue le orme del Stagecoach, che aveva già aperto alle nuove tecnologie nel 2009. Anche i lettori di Oyster card hanno effettuato un upgrade per diventare compatibili sia con l’RFID che con la nuova tecnologia. Per i possessori di smartphone, dotati di NFC (i maggiori Top di gamma – da Samsung Galaxy S III a Nokia Lumia 920, escluso iPhone 5), si semplifica la vita, almeno nei micropagamenti sui trasporti pubblici.

La tedcnologia si sta facendo largo anche in Italia. Milano fa da apripista nella tecnologia Near Field Communication (NFC). La tecnologia NFC abiliterà i micro-pagamenti in mobilità con smartphone dotati di chip NFC, come diversi dispositivi Samsung, Sony, Blackberry, il Nokia Lumia 920 ed altri device. Il primo cellulare Nfc arrivò sul mercato nel 2006: era il Nokia 6131 NFC. I gestori telefonici – Vodafone, Telecom Italia, Wind e 3 Italia, oltre all’operatore virtuale Poste Mobile – hanno siglato un’intesa per sviluppare la piattaforma in tutta Italia per consentire agli istituti di pagamento di offrire servizi di pagamenti wireless.

Grazie a una piattaforma NFC, operatori telefonici, banche e produttori di POS potranno fornire servizi di pagamenti via smartphone alle proprie utenze. Poste Mobile ha già parlato di pagare bollettini, raccomandate o pacchi direttamente via cellulare, mentre Vodafone ha presentato Smart Pass NFC: per pagare via smartphone, sviluppato in collaborazione con CartaSi e MasterCard.

Secondo stime, l’80% dei telefonini venduti nel 2013 saranno dotati di Near Field Communication e si attesteranno a 150mila i POS abilitati.

Sapete davvero usare il vostro smartphone? Misuratevi con un QUIZ!

La tecnologia NFC sale sugli autobus di Londra @ shutterstock
La tecnologia NFC sale sugli autobus di Londra


Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore