La telefonia, gallina dalle uova d’oro

Un rapporto dell’ISTAT conferma l’ottimo stato di salute del mercato della telefonia nel nostro paese. A quanto pare l’intero settore fa registrare una crescita a due cifre con un fatturato che nel 2005 è stato di oltre 47 milioni di euro. Impressionante in particolare il rapporto tra guadagni e numero degli occupati che si assesta a 500 mila euro l’anno per ogni impiegato nel settore. In crescita è la redditività dell’UMTS e molti soldi si fanno anche con i messaggi SMS, da cui gli operatori hanno ricavato il 10,7% in più.

Newsletter
Iscriviti alla newsletter quotidiana di Itespresso