La telefonia mobile fa il punto a Barcellona

Mobility

Telefonare è quasi un optional alla kermesse di Barcellona: facciamo un
bilancio delle novità del 3Gsm World Congress nell’era della convergenza

La telefonia mobile al 3Gsm World Congress di Barcellona sembra che consideri le telefonate un optional: i cellulari di nuova generazione hanno scoperto il bello di Internet (Web mobile,VoIp e Web 2.0 compresi) e sembrano considerare un di più le chiamate vecchio stile. Windows Mobile 6 , il Vista da taschino di Microsoft, promette di rendere i dispositivi mobili degli uffici portatili (sul Q9 di Motorola, sui nuovi iPaq di Hp , sul Pda phone di Toshiba e lo smartphone di Lenovo).Tv mobile (entro il 2009 sono previsti 20 milioni di abbonati) e Gps fanno da padroni sui modelli di punta di telefonini (il Blackberry 8800 di Rim ha il Gps integrato, oltre all’email mobile che lo ha reso tanto popolare). Il social network di MySpace e YouTube stanno sbarcando sui cellulari (Nokia, che ha messo la convergenza al centro e la connettività WiFi nella nuova famiglia di terminali business, ha mostrato un interessante servizio proprio per il video sharing). Vodafone sposa il Messenger di Microsoft, ma anche le aste di eBay in versione mobile. Adobe Flash Lite 3 renderà più agile il processo di creazione e distribuzione video via cellulare. Lg insieme a Prada sfida il prossimo iPhone di Apple con un modello fashion touch screen. Ma a sfidare l’iPhone arrivano anche Sony Ericsson che scommette ancora sui cellulari Walkman (K800i con fotocamera da 3,2 Megapixel, la serie K550 con camera digitale da 2 mega-pixel e le new entry l’Umts W880i e l’Edge W610i con Walkman Player 2.0 e il Disc2Phone) e un Ultra sottile di Samsung .Tim ha presentato il suo librofonino , ma anche Motorola ha mostrato l’ e-paper mobile screen . Dal punto di vista delle tecnologie,Nortel con Lg ha mostrato un’anteprima del quasi 4G, mentre Samsung punta sul WiMax. Inoltre sono sempre più mobili i paesi emergenti che non conoscono sosta: in Cina a fine 2006 c’erano 445 milioni di abbonati, in India oltre 114 milioni. Infine vogliamo soffermarci sul VoIp su cellulare, che pare giunto finalmente alla svolta: Nokia è il vendor all’avanguardia; Jajah mobile web è destinato a smartphone e palmari; per il client mobile di Skype forse si dovrà aspettare la primavera. Per concludere, la telefonia mobile non può fare a meno di Internet, e i cellulari iniziano a fare vera concorrenza ai Pc portatili:l’ufficio in tasca è sempre più realtà. Infine ecco i numeri di questa edizione del 3Gsm di Barcellona: 700 stand, oltre 1.300 imprese presenti, provenienti da 190 paesi, e 70mila presenze calcolate (questa cifra non è ancora ufficiale). Il mercato è mobile.

Segui tutte le novità su Blog Eventi

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore