La telefonia mobile vola con Ryanair

NetworkProvider e servizi Internet

La celebre compagnia di voli low-cost lancia un servizio, per ora su 20 aerei da estendere a tutta la flotta, per usare i cellulari ad alta quota

A sdoganare il cellulare in volo è stata Emirates lo scorso marzo. Da allora è stato un fiorire di annunci: Wind è salita a bordo di AirFrance, poi è toccato a Vodafone e di recente United Airlines ha testato il WiFi ad alta quota.

Anche Ryanair lancia il suo servizio di telefonia mobile: per ora su 20 aerei da estendere a tutta la flotta di 170 velivoli, nei prossimi 18 mesi.

Chi vola con Ryanair pagherà le tariffe di roaming internazionale per telefonare e ricevere chiamate a bordo con il proprio cellulare.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore