La terza e ultima Beta di Firefox 3.1 slitta al 2 febbraio

Workspace

Mozilla vuole risolvere i bug in attesa del lancio ufficiale, atteso per la fine del primo trimestre 2009

Attesa per il 26 gennaio, la terza e ultima Beta di Firefox 3.1 slitta al 2 febbraio, a causa di circa 15 bug, tutti da risolvere prima del rilascio. Ma il debutto ufficiale di Firefox 3.1 rimane previsto entro la fine del primo trimestre 2009.

Mozilla aveva rilasciato a dicembre la versione del browser open source in beta 2 con importanti novità: innanzitutto, il cosiddetto Porn mode, il bottone della Privacy (ma non in remoto),

per navigare senza lasciare tracce in locale. Inoltre la nuova release in beta 2 supporta tecnologia audio e video e le API per la geolocalizzazione.

La funzionalità Porn mode serve a selezionare il Private browsing, bisogna selezionarlo dal menu Strumenti, e, dopo la conferma, Firefox salverà la sessione, riavviandosi in modalità privèe. Si tratta di una funzionalità per la navigazione privata o protetta, ma che cancella tracce in locale, ma non certo Log o altre tracce in remoto.

Anche Firefox 3.1 ha aggiunto un nuovo motore JavaScript,

Tracemonkey, per competere in velocità con il browser di Google.

La Beta 3 sembra solo una formalità, tuttavia Mozilla la vuole prima della Release Candidate: da quando Firefox ha raggiunto il 20%, e da quando Google ha rilasciato Chrome, Mozilla vuole rendere il suo browser open source, sempre più affidabile.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore