La Top 10 dei progetti Open source

ManagementMarketingWorkspace
Ponemon Institute: Open source fa rima con sicurezza

L’Open source ormai rappresenta una parte importante del software per il mercato IT. Una panoramica sui dieci principali progetti Open source

Oggi l’Open source rappresenta una componente importante del mercato IT. Nel 2013 il software libero Ubuntu e il progetto di Mozilla Firefox sbarcheranno nel Mobile, trainati dalla filosofia dell’openness e dall’enfasi sulla collaboration. Il software libero e a codice sorgente aperto attira per la possibilità di adattare alle proprie esigenze e migliorare un programma. L’approccio Open viene contrapposto a quello “chiuso” dei sistemi proprietari commerciali. L’aspetto collaborativo significa una più rapida ricerca delle vulnerabilità da sanare, tanto che oggi il modello open source guida lo sviluppo dei principali progetti IT. Free Software Foundation (FSF) mette l’accento sul “Free”, e cioé la libertà di distribuire software e modificarlo.

Vediamo la Top 10 dei progetti Open source. Eclipseoffre una piattaforma di sviluppo aperta ed estensibile. Avviato come progetto IBM, rappresenta un ambiente di sviluppo cross-platform integrato (IDE) che può essere sfruttato per realizzare applicazioni in una grande varietà di liguaggi di programmazione: Java, C++, PHP, Python e Ruby più Cobol e Fortran. L’ EclipseFoundation, organizzazione not-for-profit, è stata creata nel 2004.

Eclipse è un progetto open source
Eclipse è un progetto open source

 

 

 

 

 

 

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore